"La SAPIENZA nella vita dell'uomo è guida all'IMMORTALITA' per chi la segue....perchè la SAPIENZA si rivela mediante gli stessi Elementi Naturali..."

SOME WORDS ABOUT OUR COMPANY.

23 modi alternativi di utilizzare il sale in casa

Il sale è sempre presente nelle nostre cucine, serve generalmente per insaporire cibi e pietanze ma non solo, il sale può essere utilizzato in molti altri modi. In questo articolo scopriremo 23 utili alternative:

1) Evitare di far colare le candele
Prima di usare candele decorative, immergetele per un paio d’ore in una soluzione satura di acqua e sale. Asciugatele bene prima di accenderle. Non coleranno. Mobili e tovaglie saranno salvi.

2) Pulire dalla fuliggine
Qualche volta lanciare una bella manciata di sale sulle fiamme del camino; servirà a staccare la fuliggine dalla canna fumaria oltre che a dare alle fiamme un bel colore giallo.

3) Pulire l’ acquario
Strofinare l’interno dell’acquario con il sale per eliminare i depositi di calcio, dopo di che risciacquare bene prima di rimettere i pesci. Usare solo sale senza aggiunta di iodio.

4) Pulire il forno
Preparare una crema di sale composta da 1/2 litro di acqua e 250g di sale grosso,spargetela sulle macchie di bruciato che si sono formate all’interno del forno e risciacquate con una spugna umida.Oltre alle macchie volete togliere anche l’odore? Nessun problema usate sale e cannella quando il forno è ancora caldo, togliendo successivamente il sale con una spazzola.

5) Rinvigorire i pesci rossi
Aggiungere un cucchiaino di sale a un quarto di litro di acqua a temperatura ambiente, dopo di che immergerci il pesce rosso per circa 15 minuti. La nuotata “salata” li renderà più sani.

6) Eliminare le erbacce
Mettete una manciata generosa intorno a dove crescono,è bene prima di svolgere questa azione innaffiare le piante con acqua bollente.Attenzione a non esagerare troppo col sale altrimenti rischierete di danneggiare il terreno circostante.

7) Pulire le fioriere
Per rimuovere i depositi causati dai fiori e dall’acqua, strofinare con del sale; se non è possibile raggiungere la macchia inserite nella fioriera una soluzione satura di sale nel vaso e agitate. Lavare sempre dopo il procedimento.

8) Mantenere freschi i fiori recisi
Una punta di sale nell’acqua dei fiori servirà a renderli freschi più a lungo.


9) Creare composizioni con i fiori finti
Si potranno creare composizioni durevoli inserendo i fiori finti all’interno di sale e un po’ di acqua. La mistura si solidificherà appena evaporata l’acqua mantenendo i fiori nella posizione desiderata.

10) Deodorare le scarpe
Versare un po’ di sale nelle scarpe di tela raccoglie l’umidità e aiuta a rimuovere gli odori.

11) Prevenire il congelamento
Durante l’inverno quando la temperatura scende sotto lo zero le finestre di casa tendono a congelarsi. Per evitare di passare tutta la stagione a sgelarle strofinate l’interno della finestra con un panno imbevuto di acqua salata eviterete così l’accumolo di ghiaccio sulle vostre finestre. Questo metodo può essere ancora più utile per il parabrezza della vostra auto.

12) Pulire le macchie di grasso dai tappeti
Alcune macchie di grasso possono essere rimosse con una soluzione formata da una parte di sale e quattro parti di alcool. Strofinare bene prestando attenzione a non rovinare la trama.

13) Rimuovere le macchie di vino
Se cade del vino sulla tovaglia o sul tappeto, asciugarlo per quanto possibile e coprire la macchia con il sale, che assorbirà il rimanente vino. Successivamente risciacquare la tovaglia con dell’acqua fredda ed eliminare il sale.

14) Rimuovere le macchie dai mobili

Gli anelli bianchi, lasciati da piatti caldi o bagnati sui mobili potranno essere rimossi strofinando una pasta di olio da tavola e sale sulla macchia, lasciandolo agire per un ora o due.

15) Eliminare la schiuma

Se la lavatrice produce troppa schiuma, cospargerla di sale per eliminarla.

16) Ravvivare i colori
Lavare i capi colorati in una soluzione di acqua salata per ravvivarne i colori. I tappeti e le tovaglie scolorite avranno nuova vita se strofinate energicamente con un panno immerso in una soluzione molto salata.

17) Togliere le macchie di sudore
Aggiungere quattro cucchiai di sale a un quarto di litro di acqua calda e strofinare la stoffa fino a che la macchia non scompare.

18) Sbiancare il cotone o il lino
Bollire i capi ingialliti per un ora in una soluzione di sale e baking soda.

19) Rimuovere macchie di muffa o ruggine

Bagnare le macchie con una mistura di succo di limone e sale, poi stendere il capo al sole.

20) Togliere macchie di caffè, tè o vino da tazze e bicchieri
La vostra tazza preferita ha quei fastidiosi cerchi di tè o caffè? I bicchieri di cristallo o il decanter ha ancora dei segni di vino rosso? Riempiteli con sale e cubetti di ghiaccio: fate roteare il composto e poi lasciate riposare per 30 minuti.

21)  Raccogliere un uovo rotto
Se vi cade un uovo copritelo di sale grosso e lasciate riposare per circa 20 minuti: il sale assorbirà il liquido e sarà più facile da raccogliere.

22) Pulire le macchie di vino
Asciugate il vino con uno straccio, poi ricoprite la macchia con il sale: lasciate agire per 5-10 minuti circa e poi sciacquate. Se necessario ripetete l’operazione.

23) Pulire le pentole in ghisa
Create uno strato sottile di sale e aiutandovi con un fazzoletto strofinate la superficie. Macchie di unto e incrostazioni spariranno.

Fonte: http://donnaweb.net/

Se vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le novità del mondo IME seguici e iscriviti sulle nostre pagine nei principali social network: 
Facebook
Twitter
Linkedin
Google+

Pinterest

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici utilizzando i bottoni qui sotto.



Se non l'hai già fatto, che ne diresti di darci un bel [like] su FB?
A te costa solo pochi secondi del tuo tempo, per IME è importante per costruire una comunità che ama viver sano e che parla di benessere e medicine alternative. Per donarci la tua preferenza puoi utilizzare il BOX che trovi sul lato destro di questa pagina.
Grazie mille.

CONTATTI

Sede Legale
Strada della Bruciata, 14/1
60019 Senigalia (AN)

Sede Operativa
Via per Grumello, 32
24127 Bergamo (BG)

P.Iva 02361950419
Tel/Whatsapp: +39 3929623883

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RICEVI LE NEWS

SEGUICI

 facebook logotwitter
linkedin-logoicona google
pinterest-icon    rss
Ustream-Icon logo youtube
Torna all'inizio!

Al fine di offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo