"La SAPIENZA nella vita dell'uomo è guida all'IMMORTALITA' per chi la segue....perchè la SAPIENZA si rivela mediante gli stessi Elementi Naturali..."

A PAGE HEADER FOR CHRISMAS HOLIDAY

Disintossicarsi prima delle feste? ecco 10 consigli da seguire

Come disintossicarsi prima delle feste? Quale dieta è opportuno seguire per prepararsi alle abbuffate natalizie? Quali strategie nello specifico bisognerebbe adottare? Sono domande che spesso in questo periodo ci poniamo, senza riuscire a darci delle risposte precise. E’ per questo che vogliamo darvi alcuni consigli, per preparare l’organismo all’alimentazione a volte anche eccessiva tipica del periodo di Natale. Bisognerebbe rivolgersi ai cibi detox, eliminare il sale e le tossine, ridurre gli zuccheri, privilegiare frutta e verdura e garantirci un benessere psicofisico attraverso apposite tecniche di respirazione o mediante la sauna e il bagno turco.

Leggi tutto: Disintossicarsi prima delle feste? ecco 10 consigli da seguire

Abbiamo tutti 15 Kg di muco tossico nel corpo, ecco come spazzarlo via e dimagrire

Tutto quello che dovete fare al fine di sbarazzarvi di molte malattie e pulire il vostro intestino dal muco. dai depositi fecali e dagli altri parassiti del colon. In media durante 70 anni di vita, si possono ingurgitare circa 100 tonnellate di cibo e 40.000 litri di liquidi, tutte queste sostanze ingerite passano attraverso il nostro intestino, questo significa che ci sono almeno 15 chili di rifiuti tossici e depositi fecali accumulati nel nostro corpo. Chiaramente queste sostanze sono dannose e possono portare il nostro corpo a subire danni irreparabili. e anche avvelenare il sangue contaminandolo irreversibilmente.

Leggi tutto: Abbiamo tutti 15 Kg di muco tossico nel corpo, ecco come spazzarlo via e dimagrire

Imparate a chiedere

Imparate a chiedere‼

Davvero credete che tutto ciò che vi succede e' un caso?? Che non hanno importanza i messaggi che arrivano dalla natura dal corpo!!

Vi chiedete mai il perché del susseguirsi di eventi a catena?? Siete talmente abituati e rassegnati a pensare che non c'è il due senza il tre, che quando va male una cosa va male tutto, che tanto è un periodo così e non c'è nulla che può cambiare!!

E che spiegazione vi date per quella noia, malinconia che avete dentro e che nulla può?? Quel non riuscire a trovare interesse in niente , niente che vi incuriosisce sorprende entusiasma!!! È che si stava meglio, quando si stava peggio e via di seguito!!!
E quanta rabbia vi fa vedere certi intorno a voi a cui tutto va bene?! Non ditemi che non avete mai pensato (ma guarda quello dove mette mano diventa oro) oppure (certo che piove sempre sul bagnato) ecc ecc..

Leggi tutto: Imparate a chiedere

Disintossicazione: prime regole di base

 

Se volete prepararvi al grande freddo organizzatevi una disintossicazione, Vi aiuterà a rinforzare gli organi e pulire il sangue, bastano tre giorni anche di liquidi e verdura o frutta, ma seguite queste regole se volete un ottimo risultato.

 

Disintossicazione: prime regole di base

1- Al mattino come prima cosa bevete un bicchiere di acqua calda con mezzo limone spremuto,arriva subito nell'intestino e spazza via il muco del giorno prima che si è depositato e che fermenta creando gas e gonfiore, se riuscite bevetelo anche la sera prima di andare a letto.
Ricordate questa regola per l'acqua (l'acqua fa bene solo a digiuno e possibilmente non fredda, dovete LUBRIFICARE, NON INONDARE il vostro stomaco. Se bevete durante i pasti annegate gli enzimi digestivi e bloccate la digestione. Non bevete mai dopo aver mangiato cereali, pane, pasta, pizza, torte, grissini e brioches, fanno gonfiare come una spugna imbevuta, per questo si ha una sensazione di pesantezza, ed è spesso più colpa di quello che si beve che di quello che si mangia.
Bevete almeno 30 minuti prima e due ore dopo.

2- Masticazione: la masticazione è importantissima e per l'assimilazione degli alimenti il processo digestivo comincia in bocca, la saliva che viene a contatto con il cibo la rende facilmente digeribile e la fa passare attraverso l'apparato digerente permettendovi di assimilare la quantità massima di nutrienti, e sono questi ultimi a darvi il senso di sazietà, che se mangiate velocemente non recepite. Lo stomaco ci mette mezz'ora ad avvisare il cervello che è sazio, ma in quella mezz'ora sapete voi quanta roba siete in grado di ingerire senza neanche ascoltarvi???

3- Mangiate quando siete tranquilli: se avete una discussione o qualche controversia e vi viene fame, fermatevi e riflettete. Non è lo stomaco a chiedere, ma il cervello. Il cervello ha bisogno di distrazione che il cibo non compenserà comunque, e vi sentirete ancora peggio! Quindi fermatevi, ascoltatevi, calmatevi e bevete qualcosa di caldo.

4- Non troppo caldo né troppo freddo: la temperatura del cibo e le bevande che entrano nel vostro corpo influiscono sulla milza che è il vostro caricabatterie e poi su gli altri organi, poichè se sono fredde bloccano e se sono bollenti cuociono le pareti del palato e fanno male alla membrana della bocca, danneggiando e alterando le pareti dello stomaco e delle cellule preposte al gusto. I cibi e le bevande vanno consumate tiepide!

5- Ascoltate il vostro corpo e imparate a capire di cosa ha bisogno discernendo dalla golosità, quando dovete mangiare pensate ai colori: può darsi che il vostro corpo in quel momento ha bisogno di qualche elemento contenuto in un determinato frutto o cereale. Assaporate con attenzione cosi riuscirete a decifrare quale dei vostri organi è affaticato o scarico.

Leggi tutto: Disintossicazione: prime regole di base

Come depurare la vescica

 

Durante i giorni della cura depurativa, dovrete evitare gli alimenti che favoriscono la ritenzione idrica ed incrementare il consumo di altri più diuretici.

La vescica, come ben sapete, è quell’organo situato nella zona inferiore al nostro addome, dove si immagazzina l’urina. È possibile che fino a questo momento non abbiate avuto nessun problema, però capita spesso di soffrire delle classiche infezioni, dovute alla presenza di batteri. Queste complicazioni solitamente colpiscono una donne su tre.

Vi è mai successo? Il vostro medico vi ha da poco diagnosticato una cistite? Allora saprete bene che è fastidiosa e che, anche se non si tratta di un problema grave, è bene saperla prevenire. Per questo oggi vogliamo spiegarvi come depurare la vescica due volte a settimana. Prendete nota?

Leggi tutto: Come depurare la vescica

CONTATTI

Sede Legale
Strada della Bruciata, 14/1
60019 Senigalia (AN)

Sede Operativa
Via per Grumello, 32
24127 Bergamo (BG)

P.Iva 02361950419
Tel/Whatsapp: +39 3929623883

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RICEVI LE NEWS

SEGUICI

 facebook logotwitter
linkedin-logoicona google
pinterest-icon    rss
Ustream-Icon logo youtube
Torna all'inizio!

Al fine di offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo