"La SAPIENZA nella vita dell'uomo è guida all'IMMORTALITA' per chi la segue....perchè la SAPIENZA si rivela mediante gli stessi Elementi Naturali..."

Leggi e commenta i post

Storia di René - curava il cancro con una tisana miracolosa

Rene CaisseLa storia incredibile ma vera che state per leggere, comincia in Canada nella regione dell'Ontario nel 1922.
Rene Caisse era capo infermiera in un ospedale e fra i malati della sua corsia notò una signora con un seno stranamente deformato. Incuriosita, le domandò cosa fosse accaduto. La signora raccontò che vent'anni prima un uomo di medicina degli indiani Objiwa, saputola malata di cancro al seno, le aveva fatto bere per un lungo periodo un te di erbe che l' aveva guarita. L'indiano aveva definito questa miscela di erbe e radici :

"Una bevanda benedetta che purifica il corpo e lo riporta in armonia col grande spirito"

Leggi tutto: Storia di René - curava il cancro con una tisana miracolosa

Metodo Kousmine, dal passato al futuro in 5 passi.

KousmineLa sua fondatrice è la dottoressa Catherine Kousmine (1904-1992) di origine russa. Kousmine approfondisce per mezzo di studi ed esperimenti (in particolare sui topi) l'effetto dell'alimentazione sulla salute. In particolare scopre come l'industria, avendo un controllo sempre maggiore sulle scelte dei consumatori, riuscì già allora a cambiarne le abitudini alimentari proponendo cibo modificato chimicamente. Sul piano economico i vantaggi sono stati senz'altro innegabili ma il deterioramento della salute è crescente.

A questo punto la dottoressa verifica due costatazioni importanti: il corpo non si adatta a queste alterazioni in quanto danno luogo a grandi carenze di origine biochimica e la medicina ufficiale ricorre a sostanze e terapie troppo aggressive con conseguenze negative ed indesiderabili producenti solo a volte risultati positivi ma non duraturi. In particolare i suoi studi e le sue indagini riguardano le dinamiche legate al cancro.

Leggi tutto: Metodo Kousmine, dal passato al futuro in 5 passi.

Rivelazioni sulla medicina ufficiale: ci cura davvero?

medicina ufficialeQuesto post è già stato proposto qualche giorno fa, ma su richiesta dei nostri lettori e amici, lo riproponiamo allegando anche la dichiarazione ufficiale del dott. De Pace, il medico che ha denunciato l'inutilità della medicina ufficiale.

2 dicembre 2013«La medicina "ufficiale" è falsa ed è solo uno strumento di potere delle Multinazionali della Salute. Essa è incapace di curare le malattie, al massimo lenisce i sintomi apparenti spostandoli su altri organi e generando nuove malattie, che portano il paziente a un circolo vizioso di dipendenza dal sistema sanitario.»

La denuncia arriva nientemeno che da un chirurgo ortopedico con vent'anni d'esperienza, di cui quindici in ospedale. Lui è il dottor Giuseppe De Pace e la sua voce è uno sfogo, pubblicato in una lettera aperta sul web, nato da situazioni vissute in prima persona, durante l'esercizio della sua professione, e che lo hanno portato a riflettere sulla metodologia della medicina così come oggi noi la viviamo (e la subiamo).

Leggi tutto: Rivelazioni sulla medicina ufficiale: ci cura davvero?

Tiocolchicoside iniettabile o via orale...chi lo usa?

muscorilL'Aifa, l'agenzia italiana del farmaco, in una nota informativa precisa i potenziali rischi prodotti dal principio attivo contenuto nel farmaco Muscoril che "se assunto costantemente, provoca un rischio di teratogenicità, embriofetotossicità/aborto spontaneo, compromissione della fertilità maschile e come potenziale fattore di rischio di cancro".

La stessa agenzia, infatti, consiglia un dosaggio limitato. Il medicinale non deve, quindi, essere usato per il trattamento a lungo termine di condizioni croniche ma deve essere limitato a 7 giorni per le formulazioni orali, e a 5 giorni, per quelle iniettabili.

Inoltre la posologia non deve superare la dose di 8 mg ogni 12 ore, per le formulazioni orali, e di 4 mg ogni 12 ore per quelle iniettabili. Il Muscoril è solitamente prescritto per alleviare dolori muscolari, dolorose contratture, associate a patologie acute della colonna, negli adulti e negli adolescenti di età superiore a 16 anni.

Attachments:
Download this file (Tiocolchicoside_PR_22 novembre_rev 2013.pdf)Pubblicazione AIFA[ ]65 kB

Leggi tutto: Tiocolchicoside iniettabile o via orale...chi lo usa?

Candida: non solo per donne...

candidaFate parte anche voi dei milioni di persone che non si sentono bene da parecchio tempo e ciò nonostante non riescono a comprenderne il motivo? Siete stati definiti malati immaginari?
Avete sulle spalle un passato costellato da abusi di farmaci antibiotici, cortisonici, antinfiammatori e ormoni?
Non riuscite a dimagrire neanche seguendo la dieta più ferrea?
Il vostro bambino soffre di asma o di malattie della pelle?
Siete golosi di dolci in maniera smodata?
Vostro figlio non va bene a scuola ed è nervoso e irascibile?
Siete depressi e non volete rovinarvi la salute con farmaci inutili e dannosi?

Potrebbe trattarsi di uno squilibrio da lieviti come conseguenza di un’infezione da Candida.

Leggi tutto: Candida: non solo per donne...

CONTATTI

Sede Legale
Strada della Bruciata, 14/1
60019 Senigalia (AN)

Sede Operativa
Via per Grumello, 32
24127 Bergamo (BG)

P.Iva 02361950419
Tel/Whatsapp: +39 3929623883

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RICEVI LE NEWS

SEGUICI

 facebook logotwitter
linkedin-logoicona google
pinterest-icon    rss
Ustream-Icon logo youtube
Torna all'inizio!

Al fine di offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo