"La SAPIENZA nella vita dell'uomo è guida all'IMMORTALITA' per chi la segue....perchè la SAPIENZA si rivela mediante gli stessi Elementi Naturali..."

Leggi e commenta i post

Come eliminare i parassiti con "Gli Inseparabili"

 

I PARASSITI E L’INQUINAMENTO SONO I VERI PORTATORI DELLE MALATTIE.
LA STORIA DEL VOSTRO INQUINAMENTO PERSONALE SI SVOLGE PROPRIO COME IN UN VIDEOGAME.

Guardate da vicino e vedrete tutti i minuscoli invasori che sono tenuti in scacco dal vostro sistema immunitario, cioè dai vostri globuli bianchi, potete vedere come combattono contro la vostra cattiva alimentazione, contro il vostro stile di vita.

Cosa permette di pensare di poter scoprire delle cose che un’analisi del sangue non può scoprire? Quale nuova tecnologia rende possibile tutto ciò?

Perché i test elettronici sono superiori per molti versi ai metodi chimici?

Su cosa si basano le affermazioni secondo le quali si è in grado di uccidere elettricamente i parassiti?

Con la Bioelettronica, rispetto a TAC, RAGGI X, Risonanza Magnetica, siamo in grado di rilevare virus, batteri, funghi, parassiti, solventi e tossine presenti nel nostro corpo.

Se si fanno corrispondere con precisione, le proprietà di capacità e di induttanza di un circuito esterno (oscillatore audio) in modo che la sua frequenza di risonanza sia la stessa della frequenza emessa e derivante da qualche altro luogo, il circuito oscillerà.

OGNI COSA HA LA SUA FREQUENZA SPECIFICA.
Dott.ssa Hulda Clark
Tratto da: “La cura di tutte le malattie” – Macroedizioni

 

I PARASSITI, vivono dentro di noi, vivono di noi, utilizzano il nostro cibo lasciandoci i loro rifiuti.

Ma come arrivano a noi? Arrivano al corpo da contatto diretto con animali o da alimenti già da loro contaminati con i loro escrementi che qualora rilasciati nel terreno o nell’acqua passano agli ortaggi per assimilazione dal terreno o per contaminazione, quindi direttamente sulla tavola come tali

o indirettamente nelle carni, nel latte nelle uova, pesce.

 

LA NUOVA O MEGLIO, VECCHIA STRADA PER MANTENERSI SANI:

Liberarsi dai parassiti e dagli agenti inquinanti dal nostro corpo.

- I vermi parassiti attraversano le diverse fasi di sviluppo durante le quali la loro morfologia è molto diversa da quella del verme adulto.

- Gli agenti inquinanti: sostanze tossiche che assorbiamo nella vita quotidiana e che mettono in seria difficoltà il lavoro dei nostri organi, soprattutto gli organi emuntori.

Il nostro corpo cerca di liberarsene creando calcoli, producendo escrezioni, gonfiori, infiammazioni, tumori benigni.

Stanchezza fisica, disfunzioni energetiche e psichiche (distonie neurovegetative) possono essere i primi segnali d’allarme di una invasione parassitaria dell’organismo.

 

 

Il primo dovere verso noi stessi è mantenersi sani!

- Cosa è nelle nostre possibilità?

- Possiamo uccidere i parassiti, i batteri, i virus ed i funghi.

- Possiamo rimuovere o evitare le muffe tossiche, i metalli e solventi, gli agenti chimici che si trovano nei nostri cibi (es. conservanti, aflatossine di pani o frutta secca conservati, benzene ecc.)

- E nei prodotti per il corpo (es. BENZENE e/o assimilati ecc piombo, stagno, alluminio, mercurio, bario, nickel.) e nella nostra abitazione (insetti), nei materassi (dermatofagoidi).

 

Abbiamo realizzato questa nuova linea:   Gli Inseparabili.

affettato.png linsalata.png

Il primo degli inseparabili è lo ZAPPITABLET realizzato sulle indicazioni della Dottoressa Hulda Regehr Clark e del Dottor Royal Rife.

Le frequenze killer elaborate da questi due ricercatori permettono il (deparassitaggio elettronico) di cibi e bevande.

1°- Dalle carni rosse crude o poco cotte: Trematodi (fasciolopsis buskii ecc) e tutta la famiglia delle Tenie:

      tenia pisiforme, tenia saginata, tenia solium, con il loro imponente corteo di uova e di tossine.

2°- Dalle carni bianche crude o poco cotte: Echinoporfirium

3°- Dalle Uova: Salmonelle (vari tipi).

4°- Dalle insalate o verdure crude: parassiti in genere Echinococchi.

5°- Dalla frutta in genere: Ossiuri che si trovano nella polpa. Ecco perchè non è sufficiente lavare o togliere la buccia.

6°- Dal pesce crudo, l’Anisakis Simplex. Es. nel Sushi molto trendy negli ultimi tempi oggetto di recenti casi riportati con risalto dai media.

7°- Dalla frutta secca, cereali e farine conservati per la presenza di aflatossina e del relativo GERME che lo genera: l’Aspergillus Flavus.

8°- Frutta tropicale: Loa Loa, parassita tanto insidioso quanto facile da eliminare con lo Zappitablet.

9°- La Salmonella tiphi che si trova nei pasticcini alla crema.

10° - Miceti dai cibi che contengono zuccheri semplici e complessi.

11° - Da cibo inscatolato: Clostridium Botolinum.

 

riso.png spremuta.png

 

Per saperne di più su Bioriposo visita la nostra pagina CONTATTI

e il nostro SITO WEB

Bioriposo__carattere_Chaparral_Pro_Italic_Caption.png

 

 

CONTATTI

Sede Legale
Strada della Bruciata, 14/1
60019 Senigalia (AN)

Sede Operativa
Via per Grumello, 32
24127 Bergamo (BG)

P.Iva 02361950419
Tel/Whatsapp: +39 3929623883

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RICEVI LE NEWS

SEGUICI

 facebook logotwitter
linkedin-logoicona google
pinterest-icon    rss
Ustream-Icon logo youtube
Torna all'inizio!

Al fine di offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo