"La SAPIENZA nella vita dell'uomo è guida all'IMMORTALITA' per chi la segue....perchè la SAPIENZA si rivela mediante gli stessi Elementi Naturali..."

Val Masino

Val Masino

Le terme di Val Masino ebbero grande fama dal 1500 al 1700 e sono note da tempo per le loro proprietà terapeutiche. L’acqua ha proprietà diuretiche e viene impiegata come bibita nella cura di malattie gastroenteriche, epatiche e biliari.
 
Nei dintorni delle Terme di Val Masino ci sono veramente tantissime cose da fare e da vedere:
 
  • alcuni fra i più famosi picchi delle Alpi, ottimi per escursioni nella natura, trekking e passeggiate a cavallo. Da non perdere almeno le cime dei vicinissimi Piz Badile e Piza Bernina (che supera i quattromila metri di altitudine), oltre agli spettacoli Gran Zebrù e Disgrazia;
  • tantissime stazioni sciistiche di grande fama, come Bormio, Livigno e Saint-Moritz, appena superato il confine svizzero, nel cantone Grigioni, e comprensori famosi per gli sport invernali, come la Valfurva, l’Alta Engadina (Svizzera), e tutte le valli laterali della Valtellina;
  • grandissime aree naturali pregiate per la quantità e le tipologie di specie sia botaniche che di avifauna. Bellissime per escursioni nella natura, si trovano in un raggio di pochi kilometri dalle Terme il Parco Nazionale dello Stelvio, il Parco dello Spluga, il Parco delle Orobie Bergamasche e il Parco Regionale Adamello Brenta, che comprende il gruppo delle Dolomiti del Brenta;
  • il vicinissimo lago di Como permette di praticare gli sport acquatici, piacevoli d’estate, e in particolar modo la barca a vela. Il lago, famoso per le ville faraoniche costruite dai vip sulle sue rive, presenta panorami belli da vedere e da fotografare e anche la possibilità, volendo, di fare il bagno. Con pochi kilometri in più si raggiungono anche il lago d’Iseo ed il lago di Lugano, che si raggiungono dalle Terme in un’ora e mezza di auto;
  • non mancano le specialità enogastronomiche, per cui va famosa soprattutto la valle principale, la Valtellina: da assaggiare assolutamente, e magari portarsi a casa, il famoso formaggio D.O.P. detto Bitto, la cui peculiarità consiste nell’aggiunta al latte vaccino, di una percentuale di latte caprino prodotto dalla razza autoctona della capra orobica. Celebratissimo prodotto di questi dintorni è in assoluto la polenta, tanto che viene preperata in numerosi modi diversi: dalla celeberrima “polenta taragna”, alle squisite varianti della “polenta uncia” e della polenta cròpa.

 

  

 
Per maggiori informazioni:

   +39 0245557057
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONTATTI

Sede Legale
Strada della Bruciata, 14/1
60019 Senigalia (AN)

Sede Operativa
Via per Grumello, 32
24127 Bergamo (BG)

P.Iva 02361950419
Tel/Whatsapp: +39 3929623883

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RICEVI LE NEWS

SEGUICI

 facebook logotwitter
linkedin-logoicona google
pinterest-icon    rss
Ustream-Icon logo youtube
Torna all'inizio!

Al fine di offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo